Assistenza computer salerno e provincia

Salerno, detenuto muore sul bus che lo porta al processo

A denunciare l'accaduto è stato il garante regionale dei detenuti Samuele Ciambriello

Federica D'Ambro

883

Un uomo, 50enne, ristretto nel carcere di Fuorni è morto sull’autobus che lo conduceva ad un processo. E’ successo nella giornata di ieri ed a denunciare è stato il garante regionale dei detenuti Samuele Ciambriello, al quotidiano Il Mattino.

“Nel rispetto dei limiti della mia azione e delle prerogative della magistratura – dice il garante regionale – intendo approfondire le dinamiche di questi decessi e impedire che simili episodi debbano ripetersi. Quello che posso dire sin da ora che è necessario e urgente rafforzare li servizi di salute mentale e potenziare il lavoro di equipe multidisciplinare”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.