Pizzeria Betra Salerno

Salernitana-Venezia, precedenti a favore dei granata all’Arechi

L'ultimo match nel 2005: pari a reti bianche contro i Leoni di Glerean

Enzo Sica

231

Salernitana e Venezia sabato riprenderanno la fase discendente della stagione, prima del girone di ritorno di serie B con una sfida mozzafiato all’Arechi. I precedenti sono nettamente a favore della squadra granata. In 13 incontri tra le mura amiche la Salernitana ha vinto sette volte, ha pareggiato cinque e solo in una occasione è stata beffata dai neroverdi veneziani. Ed è accaduto nella stagione 2000-2001 con le due squadre promosse la stagione precedente nella massima serie ed i veneziani piazzarono il colpo del k.o. a pochi minuti dalla fine. Bisogna sottolineare che questo match manca da Salerno da ben 13 anni. Era la stagione 2004-2005 ed un salomonico pareggio chiuse una gara intensa, con tante emozioni da una parte e dall’altra con il risultato che rimase bloccato fino alla fine. Era la Salernitana di Angelo Gregucci con Bombardini e Ferrarese ai fianchi di Palladino e Zaniolo. Dall’altra parte l’ex Stefano Guidoni e l’intramontabile Luis Oliveira, Venezia con tanta qualità a centrocampo con Rossitto e Allegretti. Ed ora si aspetta, almeno l’aspettano favorevolmente i tifosi della Salernitana, questa 14esima sfida che avrà un sapore diverso perché sulle due panchine ci sono allenatori di grandi prospettive come Stefano Colantuono e Pippo Inzaghi.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.