Pizzeria Betra Salerno

Salernitana, Trevisan vuole tornare a casa

Il difensore veneto ha chiesto di essere liberato dal suo vincolo contrattuale

Roberta Sironi

857

Nonostante un contratto che lo lega alla Salernitana fino al 30 giugno 2016, Trevor Trevisan non resterà in granata. E’ stato lo stesso difensore veneto a chiedere, tramite il suo procuratore, di essere liberato. Trevisan ha esplicitamente espresso il desiderio di tornare a casa, nella sua Padova, dopo una stagione vissuta in Campania ed al termine di un campionato altalenante dal punto di vista del rendimento personale. Ma i motivi che hanno fatto maturare nel difensore centrale la scelta di andare via da Salerno sono solo strettamente intimi. Trevisan si è infatti sposato da pochi giorni ed è per questo che desidera tornare a giocare in Veneto. Con la Salernitana ci sarà a breve un incontro per trovare un accordo che liberi il calciatore, il cui procuratore, intanto, ha già sondato la disponibilità del Padova per un eventuale ritorno tra i biancoscudati. La Salernitana, dal suo canto, non dovrebbe avere problemi a liberare il calciatore che già, come sembra, non rientrava nei programmi tecnici in vista della serie B. Trevisan farà dunque valere la sua clausola contrattuale che lo libererebbe in caso di avvicinamento a casa.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.