Pizzeria Betra Salerno

Salernitana – Pro Vercelli 1-1. Sprocati fredda l’ “Arechi”

Granata illusi da Donnarumma, ora un mese da brividi

323

La Salernitana non riesce a sfatare il tabù Pro Vercelli e non va oltre l’1-1 interno con la compagine piemontese. Dopo una fase iniziale di studio, il primo sussulto è di marca ospite con Ardizzone che al 19′ sollecita dalla distanza la reattività di Terracciano. Con il passare dei minuti i ragazzi di Sannino, oggi sostituito in panchina dal vice Fiorin, prendono campo e minacciano la porta difesa da Provedel con un tiro cross di Vitale, un velleitario tentativo di Rosina da centro area ed un’incornata fuori misura di Coda. Sarà, però, lo stesso attaccante di Cava de’ Tirreni a propiziare il vantaggio di Donnarumma, lesto a ribadire in rete la spizzata del compagno di reparto dopo l’ennesima fuga di Vitale sull’out mancino. Finale di frazione vivace con il tentativo dell’ex interista Palazzi vanificato da Terracciano ed altre tre buone occasioni per i granata non sfruttate da Coda prima ed il duo Donnarumma-Perico poi. Mancata precisione che si rivelerà fatale ai campani. Nella ripresa parte bene l’undici ospiti con Berra e Mustacchio che mettono i brividi all’ “Arechi”, spazientito dal mancato cinismo degli avanti di casa. Provedel ha, infatti, vita facile sul telefonato tentativo di Rosina e sul colpo di testa di Della Rocca mentre qualche istante più tardi a graziare il giovane estremo difensore è Ronaldo dalla media distanza. Il risultato in bilico anima le velleità di rimonta della Pro Vercelli che dopo un tentativo su calcio piazzato dell’ex Mammarella deviato da Terracciano, trova il pari con Sprocati. L’ex perugino riceve palla a centro area da Ebagua e di prepotenza fa secco il pipelet di casa. Doccia gelata per i  presenti nell’impianto di via Allende. La Salernitana tenta la reazione d’orgoglio ma non va oltre una tambureggiante azione aerea sull’asse Luiz Felipe Marchi-Perico, con quest’ultimo anticipato provvidenzialmente da Bani. Dopo quattro minuti di recupero, cala il sipario che al contempo apre un mese da brividi per la truppa di Sannino. Almeno per ora…

TABELLINO

SALERNITANA (3-4-1-2): Terracciano, Perico, Schiavi (79’ Luiz Felipe), Bernardini, Improta, Ronaldo, Della Rocca (76’ Zito), Vitale, Rosina, Coda, Donnarumma (72’ Busellato). All: Sannino

PRO VERCELLI (3-5-2): Provedel, Legati (65’ La Mantia), Bani, Luperto, Germano (42’ Berra), Altobelli (66’ Sprocati), Ardizzone, Palazzi, Mammarella, Ebagua, Mustacchio. All: Longo

ARBITRO: Abisso di Palermo

RETI: 35’ Donnarumma (S), 81’ Sprocati (PV)

NOTE: Serata fredda. Ammoniti Improta, Vitale (S); Sprocati, Altobelli, Palazzi, Ebagua (PV).

 

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.