Pizzeria Betra Salerno

Salernitana in emergenza. Menichini reinventa la formazione

Il tecnico pronto a lanciare Tuia a destra. A centrocampo rientra Bovo. Domani mattina rifinitura

Roberta Sironi

500

Andrea Nalini potrebbe aggiungersi all’elenco degli indisponibili per la trasferta di Catanzaro. Anche questa mattina l’attaccante non ha preso parte all’allenamento che la comitiva granata ha sostenuto allo stadio Arechi a causa di problemi fisici. Un’altra assenza pesante in vista di una gara esterna ricca di insidie al cospetto degli ex dal dente avvelenato Sanderra, Mounard e Giandonato. In attacco grava la defezione di Calil, fermo almeno 10 giorni, mentre in difesa pesa come un macigno la squalifica di Colombo. A causa di queste defezioni Menichini sarà costretto a cambiare modulo. Quasi certo il ritorno al 4-3-3. Difesa inedita con Tuia a destra, Lanzaro e Trevisan centrali e Franco a sinistra. A centrocampo Moro, Pestrin e Bovo. In attacco Negro, Mendicino e Gabionetta. La seduta di rifinitura è in programma domani mattina al campo Volpe a partire dalle 10.30.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.