Pizzeria Betra Salerno

Salernitana, gli ultras al Volpe per incitare la squadra

Menichini in dubbio tra il 4-3-3 ed il 4-3-2-1. Scelte obbligate a causa di infortuni e squalifiche

admin

469

Il freddo e la pioggia non hanno fermato i tifosi della Salernitana che hanno deciso di andare al Volpe per incitare la squadra granata alla vigilia del big match di sabato pomeriggio con il Benevento. Una cinquantina di ultras hanno affollato la tribunetta dell’impianto di Via Allende intonando cori e accendendo fumogeni. L’allenamento, come al solito, era a porte chiuse ma in questo caso la Salernitana ha pensato bene di chiudere un occhio.
Sul fronte tecnico, Menichini ha provato sia il 4-3-3 che il 4-3-1-2 ma il primo modulo dovrebbe essere quello di partenza. Le scelte del tecnico toscano sono obbligate viste le assenze, tra infortuni e squalifiche, di Negro, Pestrin, Trevisan, Bianchi, Bocchetti e Pezzella.
La Salernitana dovrebbe partire con il 4-3-3 con Gori tra i pali, linea difensiva composta da Colombo, lanzaro, Tuia e Franco. In mediana agiranno Bovo, Moro e Favasuli dietro al tridente formaato da Nalini, Calil e Mendicino.
Se Menichini dovesse optare per il 4-2-3-1 il sacrificato sarebbe Moro per favorire l’impiego di Gabionetta nel tridente con Nalini e Calil dietro l’unica punta Mendicino. la linea difensiva resterà invariata. La diga di centrocampo sarebbe composta da Moro e Favasuli.
La Salernitana rifinirà la preparazione domani mattina.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.