Assistenza computer salerno e provincia

Rimborsi Tarsu, Tares e Tari: tornano nelle tasche dei cittadini oltre 22mila euro

Approvate come idonee le richieste giunte alla Soget e all'ufficio Tributi del Comune di Salerno

910

Sono due le determine dirigenziali avviate dal settore tributi del Comune di Salerno negli ultimi giorni. Entrambe con oggetto i rimborsi relativi alla Tarsu, Tares e Tari. Di cosa si parla? Sono tutte le richieste giunte a Palazzo di Città o alla Soget, la società che si occupa anche delle attività di accertamento Tarsu e Tares, da parte dei contribuenti che hanno chiesto il rimborso di somme erroneamente versate e non dovute. Per la Tarsu e Tares parliamo degli anni 2009, 2010, 2011, 2012, 2013 e 2017 per un importo pari a 3.957 euro. Tutto accertato dall’ufficio del settore tributi che ha confermato il rimborso della somma ai cittadini. Stessa pratica per altre somme su Tarsu, Tares ed anche la Tari, tutto per gli anni dal 2011 al 2017 e un importo pari a 18mila e 710 euro. Richieste di rimborso reputate idonee come le precedenti. Torneranno ai cittadini, quindi, circa 22mila e 667 euro.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.