Assistenza computer salerno e provincia

Rapina al negozio dei cinesi: titolare senza paura

Ieri la rapina in via delle Calabrie, ecco cosa è accaduto

Federica D'Ambro

902

Non è ancora possibile quantificare il bottino della rapina avvenuta ieri mattina, in via delle Calabrie, ai danni di un negozio di proprietà cinese. Secondo quanto ricostruito fino ad ora dagli inquirenti, il ladro è un giovane italiano che, apparentemente, ha agito da solo premeditando il colpo. Sapeva dove e quando colpire, ma forse, l’unica cosa che non aveva calcolato è la reazione dell’uomo. Il proprietario dell’attività, anch’esso di nazionalità cinese, alla vista dell’uomo con il volto travisato e armato di coltello, ha seguito il suo istinto. Si è scagliato contro il ladro nel tentativo di difendere l’incasso, ferendosi al dito con il coltello. Il suo coraggio, però, non è stato ripagato: il malvivente è riuscito a fuggire con i soldi.

Come si legge anche sul quotidiano Il Mattino, gli investigatori hanno sentito tutti i testimoni e stanno ora visionando alcune immagini delle telecamere per cercare di individuare il rapinatore.

 

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.