Assistenza computer salerno e provincia

Ragazza bulgara sospetta il tradimento del compagno e si taglia il polso

Il compagno compresa la gravità della situazione ha immediatamente allertato i carabinieri della tenenza locale

1118

Una donna bulgara ieri sera a Scafati ha tentato il suicidio dopo un litigio con il compagno. La 30enne, infatti, sospettava da tempo che il suo compagno di quarantasette anni la tradisse; i rapporti tra i due erano incrinati da tempo e nella serata di ieri si è arrivati al culmine. Dopo aver litigato con le parole sono arrivati gli schiaffi, finquando la bulgara ha preso un coltello dalla cucina e ha cominciato a tagliarsi il polso sinistro. Il compagno compresa la gravità della situazione ha immediatamente allertato i carabinieri della tenenza locale, i quali l’hanno salvata con un pronto intervento.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.