Pizzeria Betra Salerno

“Questa sera fisseremo gli obiettivi per la seconda parte del campionato”

Lotito conferma la sua presenza alla cena prima di Natale con squadra e staff tecnico: "Tracceremo bilancio, con Colantuono squadra più serena, possiamo competere con le formazioni di vertice"

826

Via gli scarpini e calzoncini, questa sera giacche e camicie per i calciatori granata e staff tecnico, insieme si ritroveranno a Villa Farina di Baronissi per brindare al Natale tra sette giorni. Tra tutti, i calciatori granata, hanno voluto fosse presente un ospite importante. Su richiesta proprio dei giocatori infatti, sensibili su quanto accaduto lo scorso anno nel Centro Italia, ci sarà anche il sindaco di Accumoli Stefano Petrucci con la sua famiglia. Presente anche patron Claudio Lotito che, in una intervista rilasciata al quotidiano Il Mattino oggi in edicola, non solo annuncia la sua presenza a Villa Farina ma parla anche di quello che è stato e di quello che sarà il percorso della Salernitana.

“Parlerò con i calciatori e col mister per tracciare un bilancio di quello che in qui è stato fatto e fissare gli obiettivi da raggiungere nella seconda parte del campionato. Ho sempre detto che questa squadra è stata allestita per competere con le formazioni di vertice e la vittoria di Chiavari è stata una conferma importante. La squadra ha giocato bene contro l’Entella ed ha vinto con merito, ora mi aspetto un Arechi pieno per la gara di giovedì sera con il Foggia perché, come dico sempre, uno stadio caldo e gremito spinge la squadra a dare sempre qualcosa in più. Ho visto una squadra più serena, che ha corso e lottato e che ha saputo portare a casa il risultato pieno dopo essere passata in vantaggio. Il nuovo allenatore ha trasmesso serenità ed ha portato semplicità impiegando i calciatori nei ruoli giusti senza inventarsi nulla”. Ha dichiarato il patron al quotidiano Il Mattino.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.