Assistenza computer salerno e provincia

Provenza tra la folla: “Basta storielle su Salerno, io uomo di sport so che contano i risultati”

Il Movimento 5 Stelle chiude la campagna elettorale al Centro Sociale, Tofalo: "Ci prepariamo per le amministrative a Salerno", Cioffi ironizza su De Luca e Berlusconi

442

Si chiude al Centro Sociale di Salerno la campagna elettorale del Movimento 5 Stelle, sul palco Andrea Cioffi e Nicola Provenza, insieme ad Angelo Tofalo. Proprio quest’ultimo ha avviato il discorso parlando proprio di Salerno città: “Al di là di quello che sarà il risultato a Salerno molte persone hanno alzato la testa, hanno capito che non si può continuare ad andare avanti con la dinastia De Luca. Si respira già un’aria nuova. Siamo pronti anche per le prossime amministrative qui a Salerno”. Mattatore della serata Nicola Provenza che per il suo discorso è sceso tra il pubblico: “Siamo noi che possiamo cambiare e non chi ha tradito i nostri valori, io sono un uomo di sport e ho capito che i risultati raccontano tutto, anche in politica. Quali sono i risultati di un territorio in cui si parla di ospedali, sanità, grandi progetti e poi non si tutela la salute dei cittadini?.  A ogni campagna elettorale c’è qualcuno che racconta storielle, parlando di Salerno come città dello sport. Io sono cresciuto al Vestuti racconta, come è ridotto oggi? – ha proseguito – il nostro sarà un cambiamento che non deve essere solo di rottura, ma fondato su una idea diversa di Paese”. Subito dopo Provenza ha preso la parola Andrea Cioffi: “Dobbiamo combattere gli interessi, quelli forti, dobbiamo mandarli a casa. Quando incontrate De Luca fategli una carezza come si fa a un vecchietto, a Berlusconi fategliene due”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.