Assistenza computer salerno e provincia

Pronti a “fare il pacco” ai crocieristi, fermati due napoletani

Foglio di via per i partenopei, non potranno più rientrare a Salerno

Marco Rarità

485

Pronti per un “pacco in trasferta”, era questo l’obiettivo di due uomini napoletani di 25 e 38 anni, fermati ieri dagli agenti della Polizia di Stato appartenenti all’ufficio di Polizia di Frontiera marittima e aerea di Salerno. I due napoletani si trovavano in auto nei pressi della banchina del molo salernitano, proprio dove sbarcavano i turisti dalla nave da crociera. Con loro, in auto, anche un pacco di grandi dimensioni contenente mattonelle avvolte in pezzi di giornali, gli uomini avevano intenzione di rifilare il noto “pacco” ad ignari visitatori. Entrambi sono stati fermati e identificati dalla Polizia, al momento dei controlli uno di loro ha tentato di sbarazzarsi di quel pacco ma è stato recuperato dagli agenti. Numerosi i precedenti penali a loro carico per reati contro il patrimonio, tra cui anche truffe. I due uomini sono stati, pertanto, denunciati e, inoltre, sussistendo fondati motivi per ritenere che vivono con proventi da attività illecite è stato emesso nei loro confronti il foglio di via obbligatorio con divieto di far ritorno nel Comune di Salerno.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.