Sport1

Precedenti favorevoli ai granata, ultimo successo firmato Merino

Sono sei i precedenti tra Salernitana e Spezia, l'unico successo ospite risale alla stagione '38/39

admin

763

Sono appena sei i precedenti all’Arechi tra Salernitana e Spezia. Il più recente risale alla stagione 2010/2011, nel campionato di Prima Divisione. È la settimana giornata, quando la formazione ligure fa visita alla compagine allenata in panchina da Roberto Breda. Il match viene deciso in favore dei granata da una giocata di Roberto Merino che, col suo sinistro, beffa l’estremo difensore spezzino e regala la vittoria ai padroni di casa.

Il precedente più lontano nel tempo è datato 1938/39, quando lo Spezia si impose per due reti ad una nell’unico successo in terra campana. Era il campionato di Serie B e la doppietta di Diotallevi ribaltava l’iniziale vantaggio firmato Carella. Dieci anni dopo Salernitana e Spezia si ritrovano ancora in cadetteria. È la stagione 1948/49, la prima con l’ippocampo sulle maglie. I padroni di casa si impongono 4-1, con Catalano protagonista assoluto con una tripletta. La Salernitana chiuderà la stagione al quarto posto. L’anno dopo arriva il successo più rotondo, 5-0 il risultato finale in favore della formazione allenata da mister Piselli. Castaldo, Flumini, Giorgetti e le due reti di D’Avino siglano la manita della Salernitana. Nella stagione successiva è ancora vittoria granata, Giorgetti e il rigore di Scopigno firmano il successo per 2-1. L’unico pareggio è invece molto più vicino nel tempo, stagione 2005/2006, con la gara che si concluse a reti inviolate.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.