Assistenza computer salerno e provincia

Possesso illecito di armi e munizioni: denunciati a piede libero due salernitani

In azione i Carabinieri a Sud della provincia: arrestato un cittadino rumeno residente a Camerota

217

Nel corso del week-end i militari della Compagnia di Sapri hanno effettuato un servizio coordinato teso al contrasto dei reati di larga diffusione. Nel corso delle operazioni i Carabinieri della Stazione di Marina di Camerota hanno tratto in arresto un cittadino di origine romena, P.D. classe 80, e residente nel comune di Camerota. Al termine degli accertamenti effettuati dai militari dell’Arma, così come disposto dall’A.G., lo stesso è stato tradotto presso il Carcere di Fuorni poiché l’uomo in diverse occasioni non avrebbe rispettato le prescrizioni imposte dall’affidamento in prova a cui risultava sottoposto. Nel corso dello stesso servizio i Carabinieri della Stazione di Vibonati deferivano a piede libero due persone per il possesso illecito di armi e munizioni: L.P. classe 59 originario di Santa Marina, veniva trovato in possesso di un fucile marca Franchi risultato illegalmente detenuto; L.F. classe 62 residente alla fraz. Policastro Bussentino veniva trovato in possesso di munizionamento, anch’esso illegalmente detenuto. Nel corso del coordinato inoltre, i militari dell’Aliquota Radiomobile sottoponevano a fermo 4 autovetture per violazioni al codice della strada tra cui mancata copertura assicurativa, mentre veniva segnalati all’organo prefettizio ex art. 75, nr. 5 giovani per il possesso di sostanza stupefacente del tipo marijuana.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.