Assistenza computer salerno e provincia

Piero De Luca chiude la campagna elettorale: “Hanno paura di noi..”

Sul palco alla Stazione Marittima: "Grazie alla mia famiglia che mi ha supportato e mi sta sostenendo e che difenderò fino alla fine, fino alla morte"

2223

Ha scelto le note di Ligabue, “Niente paura” per Piero De Luca che ha chiuso così, alla stazione marittima di Salerno la sua campagna elettorale: “Noi intendiamo la politica con la gente, è stata campagna durissima, hanno messo in campo di tutto, violenze, volgarità, aggressioni, ma noi siamo ancora qui, hanno paura di noi”. Ha esordito: “Hanno paura di quello che rappresenta Salerno e della vittoria che presenterà Salerno il 4 marzo. Questa è la verità, noi non ci siamo fermati e non abbiamo mollato un centimetro, lotteremo fino all’ultimo secondo utile. Abbiamo risposto a questa ondata di violenza come sappiamo fare noi. Abbiamo continuato a parlare, non contro qualcuno ma di qualcosa, di idee, programmi, progetti, crescita alla nostra Salerno e al nostro modello di cui siamo orgogliosi e che porteremo a Roma. Sto combattendo per difendere i valori di un intero territorio. Grazie alla tenacia del nostro Governatore Vincenzo De Luca noi siamo un’altra cosa”. Ha continuato Piero De Luca: “Grazie alla mia famiglia che mi ha supportato e mi sta sostenendo e che difenderò fino alla fine, fino alla morte. Io mi candido non per mettere medaglie al petto ma per mettermi in trincea e difendere la nostra Salerno. Dobbiamo fare una battaglia di mobilitazione straordinaria con le donne e gli uomini che credono in questa terra, ci siamo quasi..”

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.