Assistenza computer salerno e provincia

Picco influenzale per i bimbi salernitani: al Ruggi circa 50 richieste di accesso al giorno

Boom di visite all'azienda ospedaliera, anche al Pronto Soccorso, dall'inizio dell'anno circa 2mila accessi con 34 codici rossi

503

E’ boom di influenza tra i bimbi salernitani, come si legge sul quotidiano Il Mattino, nel reparto di Pediatria del Ruggi si contano in media dai 40 ai 50 richieste di accesso al giorno, tutti per sintomi influenzali, da virus intestinali a difficoltà respiratorie. A giorni potrebbe essere riaperta l’altra parte del reparto, fin qui ristrutturata, con altri 15 posti letto in modo da garantire maggiori accessi nell’ospedale di via San Leonardo dove si fronteggia il picco influenzale. Altro superaffollamento, come già evidenziato in passato, si è presenta anche al Pronto Soccorso. Come ha rivelato Il Mattino, oggi in edicola, in 40 ore ci sono stati 719 accessi con picchi importanti di oltre 400 arrivi. I numeri dall’inizio del 2018 sono importanti, circa 3200 persone assistite tra tutti i presidi dell’azienda ospedaliera, solo all’ospedale di via San Leonardo si contano 2mila accessi nei primi giorni dell’anno. Al Ruggi, infatti, dal 1 al 6 gennaio si registrano ben 34 codici rossi, 194 codici gialli e 1221 verdi.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.