Pizzeria Betra Salerno

Pescara in crisi, Zeman si affida a Pettinari

In crisi la squadra del boemo, Kevin Yamga in rampa di lancio

Carmine Raiola

98

Pescara in crisi, sabato con i granata Zeman cercherà di evitare l’ esonero.

È un Pescara altalenante quello che si appresta ad affrontare la squadra di mister Colantuono, nelle due ultime partite sono arrivate infatti  due sconfitte contro Perugia e Frosinone.

La proprietà è insoddisfatta della situazione, con la squadra a 4 punti dai playoff e con un gioco non all’altezza del blasone della rosa, da aggiungere sono anche i continui battibecchi tra la dirigenza ed il mister Zeman.

Per il boemo quindi la partita di sabato sarà quella  della vita sia per salvare la sua panchina, sia per conquistare punti per raggiungere la zona playoff.

Sono ripresi intanto gli allenamenti degli abruzzesi al Delfino Training Centre.

Contro i granata Zeman dovrebbe schierare la sua sua squadra con il classico 4-3-3.

Tra i pali potrebbe essere confermato il salernitano Fiorillo che però ha svolto una seduta differenziata dagli altri compagni , davanti al numero 1 biancoazzurro la difesa dovrebbe essere composta da Perrotta ed uno tra l’esperto Campagnaro e Coda (con quest’ ultimo avvantaggiato sul primo) come centrali e Mazzotta e Balzano sulle fasce.

A centrocampo Brugman dovrebbe agire con Coulibaly e Carraro al suo fianco.

In attacco spazio a Pettinari con Yamga ( unico a salvarsi dei suoi nella disastrosa trasferta di Frosinone) e Báez larghi sulle fasce, il tanto cercato Cocco, invece, dovrebbe partire inizialmente dalla panchina pronto a subentrare a gara in corso.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.