Assistenza computer salerno e provincia

“Ora serio contrasto alle cattive pratiche al porto che mettono in pericolo i lavoratori”

Dopo la morte di Lino Trezza le organizzazioni sindacali consegneranno un documento all'Autorità Portuale con delle azioni al fine di salvaguardare la sicurezza degli operai

380

E’ stato consegnato il documento predisposto dalle organizzazioni sindacali di categoria dei lavoratori dei Porti al presidente Andrea Annunziata dell’Autorità Portuale di Salerno. La Filt Cgil, Fit CIsl e Uil Trasporti hanno comunicato l’intenzione di voler consegnare al presidente Annunziata una bozza contenente iniziative utili a prevenire e contrastare le cattive pratiche che troppo spesso mettono in discussione la sicurezza di chi lavora nel porto di Salerno. “Non è servito il nostro impegno – si legge nella nota – non è bastato chiedere incessantemente l’intervento delle istituzioni, è morto un uomo, un padre di famiglia, un lavoratore. E’ necessario definire tutte le azioni utili al fine di salvaguardare in maniera sostanziale e non formale la salute, la sicurezza e la vita delle persone all’interno del porto di Salerno”. Il documento sarà consegnato il 12 dicembre e nella stessa giornata sarà organizzato un presidio che si terrà dalle 10 alle 12 presso la sede dell’Autorità Portuale di Salerno.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.