Assistenza computer salerno e provincia

New Jersey e camionette, centro controllato alla vigilia

Il Questore: "Il concerto diventerà un polmone chiuso e controllato all'interno della città, potranno superare i jersey solo le persone dirette allo spettacolo"

Federica D'Ambro

1187

Salerno si prepara a festeggiare il Capodanno con il tradizionale concerto del 31 dicembre. Quest’anno sul palco di Piazza Amendola salirà la cantante Fiorella Mannoia, mentre la serata sarà presentata dall’attrice Serena Autieri. Per consentire lo svolgimento della manifestazione, le forze dell’ordine, insieme all’amministrazione comunale, stanno già varando un dispositivo di traffico e sicurezza. Come lo scorso anno verranno installati degli apposti jersey per consentire il passaggio su via Roma solo alle persone dirette al concerto, bloccato dunque il traffico veicolare. I dettagli saranno forniti nelle prossime ore, ad anticipare le disposizioni è stato questa mattina il Questore di Salerno, Pasquale Errico.

“Abbiamo già già posto in essere il dispositivo di sicurezza per Natale e per Capodanno, in occasione del concerto di Fiorella Mannoia, stiamo cercando di creare un polmone nella città e consentire il passaggio solo alle persone che vanno allo spettacolo”. Ha dichiarato il Questore che ha parlato anche dei fuochi d’artificio e della sicurezza per i giovani. Nelle scorse settimane, infatti, sono state attivate delle campagne di sensibilizzazione all’interno delle scuole sul corretto uso dei fuochi d’artificio.

“Abbiamo fatto una campagna di sensibilizzazione nelle scuole, – continua il questore – le vittime sono i giovani, per questo alcuni dei nostri funzionari sono andati per istruirli sul corretto uso dei fuochi d’artificio, soprattutto, per quanto riguarda quelli che sono di divertimento. Sul resto, non credo che a Salerno ci siano grandi fuochi che solitamente fanno da padroni in altre città. Sicuramente la sera di Capodanno faremo controlli specifici, contro l’esplosione di questi fuochi di alto spessore esplosivo”.

Il concerto dunque diventerà un polmone chiuso al traffico che consentirà l’accesso solo alle persone dirette allo spettacolo, ci saranno solo vie di fuga controllate presidiate dalla Polizia e Protezione Civile, anche in caso di emergenza e per garantire la sicurezza. Per quanto riguarda il traffico veicolare, non c’è ancora nessuna ufficialità sulle strade chiuse.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.