Assistenza computer salerno e provincia

Muore cadendo da un’impalcatura, ora il figlio è nei guai

Dopo il trasporto all'ospedale di Nocera Inferiore e le diverse cure, non è riuscito a salvarsi

Federica D'Ambro

660

Un incidente sul lavoro, è stato fatale per un uomo, morto dopo il ricovero all’ospedale. Dopo essere caduto da un’impalcatura, è stata ricoverato all’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, ma le cure non sono servite, l’uomo è morto dopo qualche giorno.
Ora a rischiare è proprio il figlio. L’anziano, di 80 anni, lavorava come fabbro in un’azienda di carpenteria, il cui titolare risulta essere il figlio. L’ottantenne dava una mano, probabilmente – come ipotizza la procura – proprio su volere del figlio. Una collaborazione saltuaria prestata a quell’attività, che purtroppo si è rivelata fatale.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.