Assistenza computer salerno e provincia

Mitragliatrice contro il benzinaio, rapina alla Full Petrol di Battipaglia: preso 32enne

I DETTAGLI - I militari hanno recuperato anche i contanti presi dal ragazzo

474

Nella serata di ieri, a Battipaglia, i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno tratto in arresto Marco Esposito, 32enne del posto, nella flagranza di rapina aggravata.

Il giovane, alle ore 19:15 circa, armato di pistola automatica (replica di una pistola mitragliatrice UZI, come si vede nella foto con i militari), ha portato a termine una rapina ai danni del distributore di carburanti “FULL PETROL” di via Spineta, facendosi consegnare da uno dei dipendenti il danaro in suo possesso.

Sul posto si sono immediatamente portati i Carabinieri del Maggiore Erich Fasolino, allertati dal titolare dell’attività che ha subito chiamato il numero di pronto intervento 112 raccontando quanto accaduto, i quali hanno bloccato il giovane mentre, a qualche centinaio di metri di distanza dal distributore, stava tentando la fuga a piedi.

Nascosti negli indumenti intimi del 32enne, i militari dell’Arma hanno recuperato i 215 €uro sottratti alla vittima, mentre la successiva ispezione dei luoghi ha permesso di rinvenire l’arma utilizzata, risultata essere la replica di una pistola mitragliatrice UZI priva del tappo rosso. Espletate le formalità di rito, Marco Esposito è stato rinchiuso nel carcere di Fuorni.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.