Pizzeria Betra Salerno

Mantovani: “Amaro in bocca, ora niente più scuse”

Il centrale scuola Torino promette battaglia a Chiavari

Davide Maddaluno

344

C’è grosso rammarico nelle parole di Valerio Mantovani al termine di Salernitana-Perugia. Il difensore granata non si capacita della beffa finale: “Ho un grande amaro in bocca – spiega – abbiamo disputato una buona gara. Nel secondo tempo c’è stata una netta inversione di tendenza rispetto alle sconfitte con Cittadella e Brescia ed il goal rappresentava la giusta chiosa”. Alla fine il risultato suona come una sconfitta: “Non abbiamo avuto approccio sbagliato, la colpa è di tutti e non del singolo. Quattro vittorie sono poche, dobbiamo cambiare registro in termini di continuità. A Chiavari ci aspetta un confronto difficile, contro un avversario assetato di punti ma alla nostra portata: iniziamo da lì a tornare la Salernitana che tutti conoscono”.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.