Pizzeria Betra Salerno

Lotito difende Torrente ma non i calciatori: “Arriveranno multe”

Il co-patron della Salernitana: "Che colpe ha l'allenatore? La squadra gioca, ora dobbiamo valutare quello che accade in rosa"

1118

In una intervista concessa al quotidiano Metropolis oggi in edicola, il co-patron della Salernitana Claudio Lotito ha difeso mister Torrente: “Che colpe ha l’allenatore? La squadra ha sempre giocato”  Il presidente granata invece punta il dito sui calciatori: “Mancavano cinque titolari, comunque dobbiamo fare delle valutazione su quanto sta accadendo in questa rosa, l’ennesimo rosso non deve essere preso sotto gamba. Provvederemo con delle multe per provare a frenare questi episodi negativi”.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.