L’ambasciatrice romena incontra il sindaco Cariello

Nella riunione si è discusso dei problemi della comunità romena sul territorio

admin

406

Dana Costantinescu, ambasciatrice della Romania in Italia, incontra il sindaco Massimo Cariello. La visita nel comune di Eboli rientra nel tour della rappresentante dello Stato romeno nelle aree di maggiore criticità per la presenza di migranti originari della Romania. L’obiettivo é  trovare forme di intesa per creare integrazione nel rispetto delle regole e della convivenza civile.

«Abbiamo avviato nuovi percorsi di collaborazione anche con la comunità romena, a dimostrazione della volontà di questa amministrazione di coniugare l’integrazione con il rispetto delle regole per tutti, passaggio questo a cui non si può derogare – ha commentato il sindaco, Massimo Cariello -. Noi, così come l’ambasciatrice Costantinescu, sappiamo che la Piana del Sele è un’area critica per i flussi di immigrazione ed anche per questo abbiamo sottolineato alla rappresentante del governo romeno la necessità di andare ad un vero e proprio monitoraggio sul territorio circa la presenza di migranti, anche della comunità romena».

All’incontro era presente anche l’assessore alle politiche sociali, Lazzaro Lenza. Il primo cittadino di Eboli e l’ambasciatrice di Romania si sono dati appuntamento per una nuova riunione nella quale verificare gli eventuali passi in avanti fatti.

Commenti

I commenti sono disabilitati.