Assistenza computer salerno e provincia

Investita da scooter sul Lungomare Colombo, 90enne disabile in Rianimazione

Ecco la prima ricostruzione di quanto accaduto, la donna è in coma

564

Tornava da una passeggiata sul lungomare Colombo, Francesca, una 90enne salernitana spinta sulla sedia a rotelle da una badante straniera. Nel tardo pomeriggio di ieri l’attraversamento della carreggiata, pare sulle strisce, le auto si sono fermate ma non uno scooter che dribblando le vetture non è riuscito a frenare la corsa appena ha visto le due donne attraversare la strada. Sbalzata dalla sedia l’anziana ha impattato rovinosamente sull’asfalto, secondo la ricostruzione dei sanitari ha perso subito molto sangue. Sul posto l’ambulanza del 118, la badante che la portava era sotto choc, la donna è stata poi trasportata al pronto soccorso del Ruggi. I medici hanno subito constatato che la donna era in coma, è stata così intubata e trasferita in Rianimazione. L’anziana è la mamma di Rosa Scannapieco, consigliere comunale, nonchè fisioterapista al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, come si legge sul quotidiano Il Mattino oggi in edicola. Il centauro ha riportato alcune escoriazioni dopo essere caduto, è stato accompagnato al comando della Municipale, identificato e interrogato su quanto accaduto, mentre procedono i rilievi per ricostruire la perfetta dinamica di quanto accaduto e accertare ovviamente tutte le responsabilità. La signora Francesca versa in condizioni critiche a causa dei diversi traumi riportati, al torace, all’addome e anche alla testa, è tenuta sotto osservazione in Rianimazione.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.