Pizzeria Betra Salerno

Il mercato delle altre: Ternana molto attiva, Como che colpi

Gli umbri ingaggiano anche un ex granata, mercato degli attaccanti in gran fermento

admin

1048

Ferragosto di lavoro per diverse squadre di Serie B, impegnate quest’oggi in Coppa Italia. Lavoro frenetico anche fuori dal rettangolo di gioco, con il mercato che tiene naturalmente banco. Tra le società più attive, negli ultimi giorni, c’è la Ternana. Dopo aver ingaggiato l’ex Salernitana Enrico Zampa, la società rossoverde ha perfezionato gli ingaggi (tutti a titolo temporaneo) di tre calciatori: il difensore Davide Monteleone dal Palermo e i centrocampisti Massimiliano Busellato e Niccolò Belloni, provenienti rispettivamente dal Cittadella e dall’Inter. Gli umbri non sembrano però volersi fermare e sono segnalati sulle tracce di Davide Cazzola, attualmente in forza all’Atalanta. Per il calciatore c’è però da battere la concorrenza del Livorno. Gli amaranto seguono anche due piste eccellenti per il centrocampo, che portano ai nomi di Mudingayi e Mariga. I due centrocampisti, entrambi ex Inter, sono attualmente svincolati ma sulle loro tracce sembrano esserci anche alcune compagini di Serie A.

BALLO DELLE PUNTE – Ad accendere gli entusiasmi è, come sempre, il mercato degli attaccanti. Uno dei nodi principali riguarda, come noto, Riccardo Maniero. L’attaccante napoletano lascerà sicuramente Catania. Bari e Salernitana sono le favorite per accaparrarsi il calciatore. La sensazione è che, alla fine, il bomber ex Catania si vestirà di granata. Anche per questo, il club pugliese sta curando scrupolosamente la pista che porta a Rolando Bianchi. Cercasi bomber anche a Lanciano, dove la società abruzzese deve trovare un’alternativa a Pietro Iemmello. Il centravanti ha manifestato l’intenzione di tornare a Foggia, col club rossonero che non trascura l’ipotesi Caetano Calil.

NEOPROMOSSE – Chi ha già provveduto a riempire la casella in avanti è il Novara, che si è regalato il colpaccio Galabinov. L’ex Avellino va ad aggiungersi ad un altro tassello importante, rappresentato dall’ingaggio di Nicolas Viola dal Palermo. Innesto di spessore anche in difesa, dove è arrivato Magnus Troest dal Lanciano. Mercato coi botti anche per il Como che, per il ritorno in cadetteria, vuol fare le cose in grande. I lariani hanno ingaggiato dallo Spezia Nicola Madonna (in prestito) e l’attaccante Giulio Ebagua, arrivato a titolo definitivo. Due acquisti importanti, che vanno ad aggiungersi a quelli del centrocampista Daniel Bessa (lo scorso anno 26 presenze a Bologna) e, soprattutto, del portiere Simone Scuffet, giunto in prestito dall’Udinese. A far loro compagnia potrebbe arrivare anche Ivan Castiglia, in uscita da Salerno ma sulle cui tracce c’è anche il Catania. Catania vicino all’ingaggio di un altro ex granata, Emanuele Sembroni.

ULTIME UFFICIALITÀ – Il Latina ha siglato l’acquisto di Federico Moretti dal Catania. Il centrocampista ha già fatto il proprio esordio in maglia nerazzurra nell’amichevole disputata ieri contro il Napoli. Doppio colpo del Perugia, in Umbria arrivano Pierre Zebli dall’Inter e Alessandro Piacenti dalla Vigor Lamezia. Innesto in difesa per il Bari, che annuncia Valerio Di Cesare dal Brescia.

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.