Assistenza computer salerno e provincia

Il consigliere Dante Santoro a Pollica per ricordare Angelo Vassallo

"Volevamo essere presenti ad Acciaroli alla marcia per Angelo Vassallo, ucciso nel 2010 e che ancora oggi non ha visto giustizia" le parole del consigliere di giovani salernitani-demA

244

Nella giornata diieri, il consigliere di giovani salernitani-demA, Dante Santoro, si è recato a Pollica per prendere parte alla marcia per Angelo Vassallo, il sindaco Pescatore. “Oggi abbiamo sospeso Open Comune per essere presenti ad Acciaroli alla marcia per Angelo Vassallo, ucciso nel 2010 e che ancora oggi non ha visto giustizia. Ci uniamo all’intera società civile che chiede con forza di continuare a cercare i colpevoli ed a ridare dignità a Dario (in foto) ed a tutti familiari che meritano di sapere la verità su quei tragici avvenimenti”, ha dichiarato il consigliere demA al termine della manifestazione. “Angelo Vassallo e la sua famiglia meritano la verità, meritano di conoscere chi ha ucciso il sindaco pescatore. Questa manifestazione può essere l’occasione per scuotere le coscienze e per non abbandonare la strada della verità. Lo dobbiamo all’intero territorio del Cilento e della provincia di Salerno”, ha poi aggiunto Dante Santoro.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.