Assistenza computer salerno e provincia

Grande successo di “Conoscere la borsa”

Tra economia e finanza Carisal è l'unica realtà del centro sud.

Carmen Incisivo

467

Conclusa ufficialmente ieri mattina l’edizione 2015 di “Conoscere la borsa”, progetto con finalità didattiche rivolto a studenti delle scuole superiori e universitari a cui, per l’ottavo anno, ha partecipato anche la fondazione Cassa di Risparmio Salernitana, unica realtà del centro sud.
Carisal ha aderito al progetto coinvolgendo 32 squadre, tra licei superiori di tutta la provincia e studenti universitari di economia. Iniziata a gennaio e terminata a maggio di quest’anno ha avuto, dunque, una finalità educativa poichè ha permesso a molti studenti di confrontarsi con esperti dell’alta finanza.
Lo scopo principale di questa iniziativa, arrivata al suo ottavo ciclo, è quello di far empatizzare giovani studenti con la finanza e l’economia, creando team che, con un capitale virtuale, hanno avuto modo di puntare sui titoli delle principali Borse Europee. Svolto in 10 settimane, i vincitori sono coloro che hanno fatto al meglio i loro investimenti, aumentando sempre di più il valore del loro deposito iniziale. Quest’anno l’Italia ha concluso l’ottavo ciclo classificandosi al terzo posto, dopo Germania e Francia.
Il prossimo incontro si terrà mercoledì 13 maggio, alle 10, presso l’aula magna dell’Università degli studi di Salerno, dove Giovanni Tempini, amministratore delegato Cassa depositi e prestiti, terrà una lezione dedicata ai ragazzi.
“Quella di Tempini- ha affermato il presidente della Carisal Alfonso Cantarella- sono testimonianze importanti utili agli studenti. Viviamo in un mondo in cui la finanza e l’economia si stanno sempre di più avvicinando, c’è stato in passato una netta distanza, ma oggi l’esempio più evidente è rappresentato da Cisal. L’Italia ne deve andare fiera.”

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.