Assistenza computer salerno e provincia

Giovane rapper salernitano aggredito in piazza a Torrione da 4 ragazzi

A denunciare l'accaduto è stata l'Associazione Culturale Ombra

Federica D'Ambro

1027

Giovane rapper salernitato aggredito in piazza a Torrione da 4 giovani. Il suo nome d’arte è Young Slame e, secondo quanto denunciato dall’Associazione Culturale Ombra/Giovanni Morra, nella serata di ieri, intorno alla mezza notte, nella piazza centrale di Torrione, è stato accerchiato e malmenato da 4 persone. L’identità di questi giovani non è nota, sicuramente, erano molto più grandi di età del giovane rapper salernitano.

“Nei miei testi e sui social non istigo alla violenza, non prendo in giro nessuno e tantomeno mi faccio prendere dal narcisismo… ma se pensate di fermarmi, non ci siete riusciti”. Queste le parole di Young Slame a seguito della vicenda.

“Purtroppo oggi – si legge nella nota dell’Associazione – le violenze che si sentono in giro sono tante e si spera che queste cose non avvengano più, ma purtroppo c’è sempre gente che per qualche motivo deve sfogare la propria rabbia su altre persone. Questi gesti devono essere condannati, perché la violenza è reato. Puoi non sopportare un cantante per la sua musica, puoi non ascoltare la sua musica o criticarlo, ma la violenza fisica come quella verbale, non è giustificata se poi diventa addirittura un qualcosa di più grande. Young Slame ritornerà presto sulle scene, per il momento diciamo ancora una volta no alla violenza sotto qualsiasi forma, e si spera che questi atti vengano sempre meno”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.