Assistenza computer salerno e provincia

Giallo a Roccagloriosa, 67enne trovato con la testa fracassata poco distante da casa

Indagano i Carabinieri

329

Massacrato, con la testa fracassata e diverse ferite sul corpo. Così è stato trovato un 67enne di Roccagloriosa morto dopo il trasporto in ospedale, poco distante dalla sua seconda abitazione, l’uomo infatti da anni è residente in Svizzera. In corso l’autopsia sull’uomo mentre sono partite le indagini condotte dai Carabinieri della compagnia di Sapri guidata dal capitano Zitiello. I rilievi sul posto sono stati effettuati dal reparto operativo dei Carabinieri di Salerno, i militari non escludono che l’uomo possa essere stato colpito diverse volte nella sua stessa abitazione, che si trova lontano dal centro abitato, per poi essere trasportato, probabilmente già senza vita, nel luogo dove è stato trovato poche ore fa. Secondo la ricostruzione fornita dai Carabinieri il signor Vincenzo Caruso, pensionato, è stato trovato agonizzante ed è deceduto poco dopo il trasporto in ospedale. L’ipotesi al momento più accreditata è quella della colluttazione finita male. Colpito al capo con un oggetto contundente rinvenuto nei pressi della sua abitazione. Gli investigatori stanno scandagliando i rapporti personali del soggetto.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.