Assistenza computer salerno e provincia

Giallo ad Agropoli: trovata morta in casa, imbavagliata e legata mani e piedi

Deceduta da diversi giorni, probabilmente nel 2017

587

Aveva circa 50 anni, mani e piedi legati, imbavagliata, morta probabilmente da quattro giorni, è stata trovata così ieri sera poco dopo le nove dai Carabinieri di Agropoli guidati dal capitano Manna, una donna in via Risorgimento. Nell’appartamento dove viveva, al terzo piano dello stabile, non rispondeva da giorni al proprietario di casa che ha lanciato l’allarme. Sul posto così è stato necessario l’intervento dei militari che hanno buttato giù la porta e trovando la donna senza vita. Come si legge su AgropoliNews.it, successivamente hanno raggiunto l’appartamento anche il Magistrato e il medico legale, raccolti inoltre tutti i dettagli per le indagini dei Carabinieri. Bisognerà ricostruire quanto accaduto probabilmente prima del 1 gennaio, nel 2017, quando la donna è deceduta, molto probabile infatti che fosse già morta da giorni visto lo stato del corpo ritrovato dai militari in casa.

Foto di AgropoliNews.it

Foto di AgropoliNews.it

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.