Assistenza computer salerno e provincia

Flussi migratori e ritorno dei migranti nei paesi d’origine, seminario a Salerno

Iniziativa rivolta ad Enti locali, associazioni e organizzazioni che operano nel Terzo Settore

157

Flussi migratori e ritorno volontario assistito dei migranti nei Paesi d’origine: sono questi i temi al centro del seminario formativo promosso da Consorzio Format in collaborazione con O.I.M. (Organizzazione Internazionale per le Migrazioni) e patrocinato dal Comune di Salerno, in programma il 29 maggio 2018 alle ore 9.00 nella Sala del Gonfalone di Palazzo di Città a Salerno (Via Roma).

L’iniziativa nasce, che vede la collaborazione della Cooperativa Sociale LINK e della Fondazione Ampioraggio, nasce dalla collaborazione tra il nostro consorzio di imprese e l’organismo dell’ONU, con la quale collaboriamo dal 2002 promuovendo azioni per favorire la formazione e la difesa dei diritti dei migranti nel mondo, nella consapevolezza che loro sono un’opportunità ed una risorsa importante di sviluppo di una comunità e di un territorio.

Il seminario formativo è rivolto ad Enti Locali, associazioni ed organizzazioni che operano nel Terzo Settore, per approfondire due tra i principali aspetti che riguardano il tema dei migranti nel nostro Paese. Le migrazioni per millenni hanno consentito il popolamento dell’intero pianeta ed hanno dato un enorme contributo all’evoluzione della nostra specie. Di recente la globalizzazione e l’avvento di Internet, unitamente alle vicende politiche che hanno destabilizzato i Paesi che si affacciano sul Mediterraneo, hanno dato maggiore evidenza alle migrazioni dal sud del mondo. Nella maggioranza dei casi si tratta di persone in fuga da conflitti, persecuzioni, violenze e trattamenti inumani cui i Paesi più ricchi hanno il dovere morale di fornire aiuto, nonché un obbligo giuridico di accoglienza derivante dalla Convenzione di Ginevra del 1951 sullo status di rifugiato.

Ad aprire i lavori del seminario formativo, i saluti istituzionali del Presidente del Consorzio Format, Antonio Vecchio, del Sindaco del Comune di Salerno, Vincenzo Napoli, dell’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Salerno, Giovanni Savastano, del Direttore Generale del Settore Politiche Socio-Sanitarie della Regione Campania, Fortunata Caragliano, del Direttore della Caritas Diocesana di Salerno, Don Marco Russo e del Founder di Fondazione Ampioraggio, Giuseppe De Nicola.

Gli interventi formativi saranno invece curati da Ugo Melchionda, Ricercatore sulle migrazioni internazionali e corrispondente italiano dell’International Migration Outlook dell’OCSE, che parlerà dello “Scenario attuale delle migrazioni internazionali”; Andreina Bochicchio, OIM Project Assistant – Counter Trafficking/Labour Exploitation su “I flussi misti in arrivo via mare e i migranti vulnerabili. Lo sfruttamento lavorativo dei migranti in Italia”; Rosaria De Ponte, OIM Focal Point Re.V.ITA. per la Campania su “Rete italiana sui Ritorni Volontari Assistiti” e Marco Ehlardo, OIM Regional Counsellor AVRR per la Campania su “La procedura di RVA: aspetti operativi ed iter istituzionale”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.