Assistenza computer salerno e provincia

Fingono un tamponamento per rapinare una donna sulla statale 18

Il rapinatore si accompagnava ad una donna e una bambina, a bordo di una vettura senza targa

Federica D'Ambro

792

Eboli, donna rapinata in auto sulla statale 18.
Sembrerebbe che ieri pomeriggio, intorno alle 15.30, una donna 31 enne di Capaccio, sia stata vittima prima di un incidente e poi di una rapina. Secondo le prime ricostruzioni la donna stava attraversando con la sua vettura la statale 18 quando una macchina l’ha tamponata provocando un piccolo incidente.
All’interno di questa seconda macchina, senza targa, c’era una famiglia con una bambina.
In quel momento è scattata la rapina. Sembrerebbe che l’uomo sia sceso dalla sua vettura con un coltello minacciando la donna di consegnargli il portafogli. La 31 enne, impaurita, ha dato all’uomo quello che voleva. Il rapinatore, dunque, è riuscito a scappare via con quello che ha trovato, 100 euro, lasciando i documenti alla donna.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.