Pizzeria Betra Salerno

Fabiani svela: “Palombi lo ha voluto Colantuono.. lavoriamo per ringiovanire la rosa”

Il diesse "chiude" il mercato in entrata: "Se scendiamo sotto i 25 giocatori prendiamo qualcuno altrimenti stiamo già bene così"

539

“I giocatori li abbiamo in casa, inutile fare il mercato in entrata”. Così il diesse granata Angelo Mariano Fabiani ha “chiuso” sul nascere, almeno a parole, i movimenti di mercato della Salernitana, lo ha fatto ai microfoni di Lira Tv durante la trasmissione Goal su Goal con Alessandro Ferro, in studio Luca Scafuri e Gigi Murante. Fabiani ha parlato in particolar modo dei calciatori che sarebbero sulla lista dei partenti:

RADUNOVIC-ODJER – “Ho sentito di Radunovic ma in porta stiamo bene, Boris è parte integrante del nostro progetto. Su Odjer abbiamo investito, ha avuto una piccola involuzione ma ci auguriamo che possa tornare il calciatore apprezzato lo scorso anno.

L’ATTACCO – “Quando abbiamo preso Orlando avevamo tanta stima per il calciatore, purtroppo si è infortunato, ora è tornato a Salerno e presto lavorerà anche con il pallone, sicuramente lo aspettiamo. Poi abbiamo preso Palombi, lo cercavano diverse squadre in cadetteria, Colantuono lo ha voluto beneficiando anche del rapporto con la Lazio, però ci tengo a precisare che Salernitana e Lazio hanno due gestioni distinte e separate”.

IL MERCATO CON COLANTUONO – “Al mister abbiamo chiesto di migliorare quanto fatto finora, lui sa di poter lavorare con tranquillità, c’è un programma per costruire nel tempo opportuno un organico che ci consenta sempre di migliorare, lui lavora e deve lavorare tranquillo, senza mai andare sotto stress. E’ sicuramente un profilo di allenatore importante, ora lavoriamo per ringiovanire la rosa e liberarci di alcuni contratti fatti in serie C. Abbiamo 28 elementi, se dovessimo andare con la rosa sotto i 25 prenderemo qualcuno altrimenti non vedo perchè dovremmo cambiare qualcosa”.

SADIQ-CASASOLA – Sul ragazzo della Roma: “Non so chi ha messo questo nome in giro, chiedete a lui qualche informazione. Per quanto riguarda Casasola posso dire che è un buon giocatore per quanto visto a Trapani, in rosa però abbiamo elementi che ci consentono di non pensare a calciatori come Casasola”.

 

Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.