Assistenza computer salerno e provincia

Eboli, serata di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne

Proiezione in prima visione del film “L’amore rubato”, ospite della serata l’Associazione “Nonseisola”

1026

Domani ad Eboli, serata di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne. Proiezione in prima visione, del film “L’amore rubato”. Ospite della serata l’Associazione “Nonseisola”. Il film “L’Amore rubato”, liberamente ispirato all’omonimo romanzo di Dacia Maraini, sarà proiettato domani, 14 dicembre 2016, alle ore 20,00, nel Cinema Italia di Eboli, in visione gratuita per Soci e clienti della Cassa Rurale ed Artigiana Bcc di Battipaglia e Montecorvino Rovella.

Il film, presentato in anteprima nazionale il 25 novembre scorso, in occasione della giornata internazionale contro la violenza di genere, vanta un cast d’eccezione. Alessandro Preziosi, Emilio Solfrizzi, Elena Sofia Ricci e Stefania Rocca sono alcuni dei protagonisti degli episodi narrati nel film, diretto da Irish Braschi e sceneggiato da Giancarlo De Cataldo, scrittore e magistrato della Corte d’Assise di Roma, autore di “Romanzo Criminale” e “Suburra” e da Giorgia Cecere, attrice e autrice. Il film, distribuito nel circuito Microcinema, sarà messo in onda dalla RAI il prossimo mese di marzo in occasione di una data altrettanto significativa, la festa della donna.

In Italia sono oltre 6 milioni le donne che almeno una volta sono state vittime di violenza di genere. Rompere il silenzio è difficile: perché la violenza è muta, perché si nasconde dietro la normalità, perché è ancora un tabù. Per questo, il credito cooperativo, attraverso Iccrea Banca, ha deciso di co-produrre il film “L’amore rubato”, che vuole dare voce a queste donne. Un film denuncia che si propone di sensibilizzare l’opinione pubblica attraverso le storie di cinque donne vittime di violenza di genere. Il film è prodotto in collaborazione con Rai Cinema ed Anthos Produzioni ed ha avuto il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali. A sottolineare la valenza sociale dell’iniziativa, i proventi netti derivanti dalla diffusione del film saranno destinati all’associazione onlus WeWorld (www.weworld.it) che difende i diritti dei bambini e delle donne in Italia e nel mondo.

La Cassa Rurale ed Artigiana Bcc di Battipaglia e Montecorvino Rovella condivide questa iniziativa del movimento nazionale del credito cooperativo e l’ha inserita nel quadro delle sue attività sociali. Un impegno, quello della lotta contro la violenza sulle donne, che la Cassa Rurale sostiene promuovendo anche le attività delle associazioni e dei servizi attivi sul territorio locale. Proprio per far ciò la proiezione del film sarà introdotta dalla testimonianza di Loredana Otranto, psicoterapeuta e presidente dell’Associazione “Nonseisola”, impegnata proprio nel sostegno alle donne vittime di violenza sui nostri territori, e di Gabriella Gallevi, avvocato, anch’essa impegnata professionalmente su queste drammatiche problematiche.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.