Assistenza computer salerno e provincia

Dissidi sull’eredità e minaccia di far esplodere casa, scafatese a processo

Il 30 novembre 2012 G.D.A. voleva far esplodere l'abitazione del fratello con due bombole di gas

168

Il 30 novembre 2012 G.D.A. voleva far esplodere l’abitazione del fratello con due bombole di gas a seguito di screzi sull’eredità; ora sarà processato in tribunale. Quell’episodio fu l’apice dopo una serie di litigi, G.D.A. legò con una catena le due bombole di gas ad un pilastro dell’immobile ed aprì le valvole. Grazie al pronto intervento dei carabinieri allertati dalle altre persone presenti nello stabile si evitò la tragedia. L’indagato non fu trovato all’interno dell’abitazione, ma si consegnò in compagnia del suo avvocato in caserma spiegando il motivo del gesto insano.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.