Assistenza computer salerno e provincia

Denunciato un 39enne marocchino per tentate lesioni e minacce

L'uomo, in evidente stato di ebrezza, aveva intimato alcuni suoi connazionali impugnando un coltello

Riccardo Siena

758

Battipaglia, la compagnia del Commissariato di pubblica sicurezza locale ha identificato e denunciato a piede libero un cittadino marocchino 39enne, residente ad Eboli, con i capi di accusa di tentate lesioni, detenzione illegale di arma impropria, minacce reiterate aggravate, disturbo alla quiete pubblica e molestie. Le accuse fanno riferimento ad alcuni avvenimenti risalenti ad un mese fa: infatti, il 14 agosto, l’extracomunitario si è reso protagonista di scene drammatiche. L’uomo, in evidente stato di ebrezza, armato di una lama, ha intimato alcuni suoi connazionali in via Libero Bovio, proprio a Battipaglia, minacciando di dar fuoco la loro abitazione.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.