Assistenza computer salerno e provincia
Pizzeria Betra Salerno

Colantuono non digerisce l’amaro pareggio di Terni

Il tecnico della Salernitana dopo la beffa targata Montalto al 94' in Umbria: "Fastidioso non aver vinto questa gara. Una occasione buttata"

Alfonso Maria Tartarone

460

E’ un Colantuono affranto quello che deve digerire l’amaro pareggio di Terni. “E’ fastidioso non aver vinto questa gara. La partita era in pieno controllo. Abbiamo perso il pallone dalla bandierina dell’angolo, così non si fa il salto di qualità. La squadra questi punti li deve portare a casa. Sono occasioni buttate, ora saremmo stati a 32 punti e avremmo dato uno scossone alla classifica. La prestazione mi è piaciuta soprattutto nel primo tempo, nel secondo ci siamo abbassati ma non abbiamo concesso molto. Terni è un campo difficile e sono molto contento della partita, però l’ultimo minuto è da cancellare. Bocalon doveva gestirla meglio, dovevamo ricompattarci meglio e non dovevamo permettere a Montalto di girarsi.Bisogna lavorare e gestire in maniera differente. Abbiamo avuto la forza di realizzare il 2-1 ma nel finale c’è da capire cosa succede per correggere gli errori. Siamo da playoff, ce lo dirà il tempo. Minala ha fatto la miglior partita sotto la mia gestione. Sulla punizione di Pucino ho solo detto di tirare forte. Casasola è arrivato da un giorno e mezzo, mi servivano i suoi centimetri. Per essere la prima ha fatto discretamente bene. Siamo in emergenza continua. Di mercato non voglio parlare. Ero convinto di aver vinto la partita e invece niente da fare. La società è attenta e dispongo già di due ottimi nuovi calciatori”.

Assistenza computer salerno e provincia
Sport1

Commenti

I commenti sono disabilitati.