Assistenza computer salerno e provincia

Cilento, si presentano come venditori per rubare in casa

Segnalata ai Carabinieri, la presenta di due donne e un uomo accusati di rapina

Federica D'Ambro

998

Si presentano alle porte delle case con una scusa, per poi rubare. È quello che sta accadendo nel Cilento, per la precisione, l’ultimo furto è avvenuto ieri nella frazione Santa Lucia di Sessa Cilento.
La presenza di due donne e un uomo, che si presentano alla porta delle case con una scusa, per poi rubare all’interno, è già stata segnalata anche in altri paesi del Cilento.
Si presentano alla porta e bussano dicendo essere venditori. Poi, mentre le due donne distraggono il proprietario di casa, l’uomo ne approfitta per introdursi nell’abitazione e rubare oggetti di valore. Com’è accaduto a Santa Lucia dove, rientrando in casa, dopo che i tre erano andati via, il proprietario ha scoperto che mancavano soldi e oggetti di valore. Sui social network è stato lanciato l’allarme dai cittadini:
“Se due donne e un uomo sconosciuti bussano alla vostra porta, soprattutto se siete soli in casa, non aprite”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.