Assistenza computer salerno e provincia

Cava De’Tirreni, allarme caldo per l’ospedale

A parlare di disagio per i pazienti sono gli infermieri

Federica D'Ambro

579

Temperatura oltre i 30 gradi, lanciano l’allarme gli infermieri dell’ospedale di Cava De’Tirreni.
Anche quest’anno, come quelli passati, da quanto testimoniato dai camici bianchi, i condizionatori sono guasti ed il personale, ma soprattutto i pazienti, sono costretti ad una vera e propria sauna anche perché il reparto sistemato al piano terreno (sede in passato della divisione di rianimazione) non ha finestre per una normale areazione.
“Neppure in un ospedale del Burundi lavorano in queste condizioni- ha dichiarato un infermiere- , abbiamo segnalato più volte questo problema, i tecnici vengono a fare il sopralluogo, ma la situazione non cambia. Di questi tempi molti sono i pazienti che arrivano al pronto soccorso per colpi di calore, all’interno trovano un ambiente poco ospitabile e, a volte, peggio di quello esterno”.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.