Assistenza computer salerno e provincia

Castello Arechi che tesoro d’estate: un incasso da oltre 10mila euro

Numeri importanti per il terzo trimestre nella vendita dei ticket al museo archeologico del Castello

213

Luglio, agosto e settembre, il trimestre “estivo” ha portato nelle casse del Castello Arechi 10.532 euro. Come è noto, ad essere proprietaria della struttura, il Castello medievale di Salerno, la Provincia di Salerno che dal 2011 ha affidato il servizio di bigliettazione del museo archeologico del castello alla società “Il Castello”. Ogni tre mesi la società di gestione invia alla Provincia il rendiconto trimestrale, nei giorni scorsi è arrivato a Palazzo Sant’Agostino il “conto” del terzo trimestre del 2017, ovvero il dettaglio delle vendite dei ticket dal 1 luglio al 30 settembre. Il totale è di 10mila e 532 euro, tutti aggiunti al capitolo di bilancio di quest’anno dell’ente. I proventi derivanti dal servizio di biglietteria dei siti museali possono essere utilizzati per la realizzazione di interventi per la sicurezza e la conservazione dei luoghi medesimi nonché per l’incremento e la valorizzazione del patrimonio culturale, così proprio la Provincia ha impegnato questa somma per la valorizzazione del patrimonio culturale. Per fare un confronto con dati precedenti, le vendite effettuate nel periodo dal 1 gennaio al 31 marzo del 2016 hanno prodotto 4mila e 252 euro.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.