Assistenza computer salerno e provincia

Carabinieri in casa, lui tenta di disfarsi di 2 panetti di hashish lanciandoli dal balcone

In manette 22enne di Acerno

509

Nella mattinata di ieri, ad Acerno, i Carabinieri della locale Stazione, supportati da quelli della Compagnia di Battipaglia, hanno tratto in arresto Dany Dell’Angelo, 22enne del posto, nullafacente, nella flagranza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane, nel corso della perquisizione della sua abitazione effettuata dai Carabinieri del Maggiore Erich Fasolino e da un’unità antidroga del Nucleo Cinofili, è stato trovato in possesso di due panetti di hashish, del peso complessivo di 130 grammi, che il 22enne ha cercato di disfarsi lanciandoli dal balcone all’atto dell’ingresso dei militari.

Il gesto non è sfuggito all’attenzione degli altri militari dell’Arma che avevano circondato l’edificio prima di compiere la perquisizione, operazione questa che ha permesso di rinvenire, inoltre, anche un coltello, utilizzato per il taglio dello stupefacente, e quattro telefoni cellulari.

Espletate le formalità di rito, Dany Dell’Angelo è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.