Calil out per dieci giorni. Salterà le gare con Catanzaro e Reggina

Recuperati sia Lanzaro che Negro. Con la Paganese si giocherà il primo aprile alle 14,30

admin

531

Caetano Calil, domenica prossima, non sarà della partita. Il bomber brasiliano sarà costretto a dare forfait a causa del malanno muscolare riacutizzatosi nel corso della gara con il Matera. L’attaccante non si è allenato e la sua assenza sembra scontata. L’ecografia alla quale si è sottosposto ha evidenziato una lieve distrazione muscolare a carico del bicipite femorale destro. Calil, quindi, salterà sia la gara con il Catanzaro che quella con la Reggina. Insomma, come recita il sito ufficiale, il calciatore ne avrà per una decina di giorni. Mister Menichini sceglierà uno tra Mendicino e Cristea anche se quest’ultimo non appare in grande condizione. Come se non bastasse si è fermato anche Nalini che accusa un leggero affaticamento che non sembra destare, però, particolari preoccupazioni.
Le buone notizie arrivano riguardo le condizioni di Negro e Lanzaro che hanno svolto tutto l’allenamento e sono da considerare abili ed arruolabili.
In difesa saranno out Colombo per squlifica e Bianchi, alle prese con il suo personale protocollo di recupero. Out anche Perrulli.
Intanto, la Lega Pro ha ufficializzato l’orario e la data del derby con la Paganese. La Salernitana giocherà al “Torre” mercoledi primo aprile alle 14.30

Commenti

I commenti sono disabilitati.