Assistenza computer salerno e provincia

Bus in fiamme,scatta la lite tra il conducente e il personale del 118

I turisti erano in sosta a Capaccio, sono dovuti intervenire i Carabinieri

Federica D'Ambro

634

Prende fuoco un bus turistico, scatta la lite tra il conducente e il personale del 118.
E’ stato necessario chiedere l’intervento dei carabinieri per mettere fine a una lite tra il conducente di un minibus turistico e il personale del 118 che ieri pomeriggio si è recato in suo soccorso a bordo di un’ambulanza.
L’autista aveva appena fatto scendere i passeggeri presso un caseificio di Paestum, quando si è accorto che il vano motore stava prendendo fuoco. In suo soccorso si sono precipitati i titolari del caseificio con un estintore. Il fuoco è stato spento ma intanto l’uomo si era ustionato le mani.

A quanto sembra l’accesa lite verbale sarebbe scaturita dal fatto che l’uomo voleva essere accompagnato in ospedale, mentre i sanitari non lo ritenevano necessario. Alla fine sul posto sono arrivati i militari dell’Arma di Capaccio Scalo, nel frattempo l’uomo ha trovato il modo per andare in ospedale

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.