Assistenza computer salerno e provincia

Battipaglia sconvolta per la morte di Maria Rosaria Santese

La giovane, figlia del noto imprenditore Renato Santese, era molto conosciuta anche a Salerno

18812

Letteralmente sconvolta dal dolore Battipaglia, è Maria Rosaria Santese  la ragazza morta nell’incidente di questo pomeriggio in via Cupa Filette nei pressi della Statale 18. Impatto fatale per la 20enne in una curva lungo la strada contro un’auto, la giovane è figlia del noto imprenditore di Battipaglia Renato Santese. Sul posto, come ha riportato il quotidiano La Città, per i rilievi c’erano gli agenti della Municipale guidati dal comandante Iuliano. Sulla strada anche Carabinieri e Polizia, mentre ha raggiunto il luogo dell’incidente anche il procuratore Antonio Cantarella, presente anche il vicesindaco di Battipaglia Ugo Tozzi. Sconvolti, come detto, per quanto accaduto i tanti amici della ragazza conosciuta sia a Battipaglia che a Salerno ma anche nel mondo della pallacanestro, prima grande passione di Maria Rosaria.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.