Assistenza computer salerno e provincia
Scarpe per bambini - Millepiedi

Aperti i Mercatini di Natale: artigianato, workshop e gastronomia – LE FOTO

Ecco tutte le novità

Federica D'Ambro

818

Si inizia a respirare area di Natale anche sul Lungomare di Salerno con l’apertura ufficiale dei Mercatini. Per due mesi, fino all’8 di gennaio, ben 62 casette saranno aperte al pubblico ogni giorno. Il bando del Comune di Salerno è riuscito nel suo scopo, tanto che lo stesso Assessore al commercio, Dario Loffredo, ha voluto sottolineare “l’importanza dei commercianti e la gioia di vederli lavorare per due mesi nella propria città”. L’inaugurazione è avvenuta questa mattina in piazza Cavour, alla presenza del sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, l’assessore Lodffredo e Giordano.

I MERCATINI DI NATALE

Quest’anno saranno 62 le casette presenti in città, di cui 28 dedite all’artigianato, 22 si occuperanno di gastronomia e 12 hobbisti. La manifestazione è in programma in città dall’8 dicembre all’8 gennaio, ogni giorno, l’orario di chiusura è previsto per le 23.30. Le casette sono state disposte in ben 8 aree diverse. Sono 52 le casette su Lungomare Trieste da piazza Cavour alla traversa di via Velia; 20 casette in piazza Sant’Agostino, 8 nell’area del tempio di Pomona, 10 in vicolo San Petrillo (Largo San Giovanniello), 4 in Piazza Caduti di Brescia (Largo Prato); 8 posizionate sul Lungomare Marconi e altre 12 (sei a testa) nelle aree del Parco del Mercatello e di piazzetta Ricciardi. In piazza Sant’Agostino e in Villa Carrara, invece, sono collocati gli artigiani che hanno aderito al progetto “B.ART – Botteghe Artigiane sotto le Luci d’Artista”, in circa quattro settimane si alterneranno 72 aziende che spazieranno dall’arte presepiale alla ceramica, dai fiori, rame e gioielli, alla fotografia.

LE NOVITA’

Tante le novità per questa nuova edizione. Una casetta è stata aggiudicata dalla Lega Nazionale della Difesa del Cane che cercherà di sensibilizzare sull’argomento i visitatori. Non solo artigianato locale ma anche nuovi commerciani che hanno realizzato prodotti ecologici, come le sciarpe in bambù. Il tema del Natale, però, prevale. Presenti come ogni anno gli addobbi per presepi e alberi di Natale, prodotti in ferro battuto, rame e ottone, giocattoli natalizi, rigatteri-antiquariato, libri e stampe, articoli da regalo natalizi, dolciumi e prodotti tipici, cioccolato, castagne, artigiani del legno.

received_1481737408542148 received_1481737371875485 received_1481737381875484 received_1481737375208818

Assistenza computer salerno e provincia
Matterello - Pizzeria a salerno

Commenti

I commenti sono disabilitati.