Assistenza computer salerno e provincia

Anziana morsa da una vipera “carbonara” sbucata fra i frutti dell’orto

La donna è stata trasportata d'urgenza e ricoverata all'ospedale di Vallo della Lucania

Riccardo Siena

1660

Brutto spavento per una settantenne di Santa Lucia, frazione di Sessa Cilento, nella giornata di sabato mattina.
Come rivela il quotidiano “IL Mattino”, infatti, la donna, dopo aver raccolto in un contenitore zucchine e fiori di zucca, provenienti dal proprio orto, si è imbattuta in una vipera, che le ha repentinamente morso il braccio. L’anziana è stata prontamente soccorsa dal marito e da alcuni familiari, che sono riusciti a catturare il serpente e ad intrappolarlo in un recipiente trasparente, per permettere l’identificazione del veleno da parte dei medici. Infatti, trasportata all’ospedale, la donna è stata subito sottoposta alle cure contro il morso della vipera denominata “carbonara”, molto diffusa fra la fauna cilentana. La donna, tuttora ricoverata nella struttura ospedaliera di Vallo della Lucania, nel reparto di medicina d’urgenza, avverte ancora oggi qualche dolore, e solo in mattinata ha riconquistato la parziale mobilità dell’arto.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.