Assistenza computer salerno e provincia

ANTEPRIMA – Buche sul Corso Vittorio Emanuele: la riqualificazione si farà

Ieri il Comune di Salerno ha affidato il bando di gara, a giorni partirà il restyling

Federica D'Ambro

227

“Sampietrini” mal ridotti e buche a macchie di leopardo. E’ questa la situazione in cui versa il Corso Vittorio Emanuele di Salerno e alcune zone del Lungomare. Queste sono due zone fiore all’occhiello di quella Salerno “bella”, quella che ospita migliaia di visitatori ogni anno, per le Luci d’Artista e d’estate. Ed è proprio il Corso ad essere stato oggetto di un bando di gara per la riqualificazione dell’area pedonale.

Il Comune di Salerno, ad aprile, aveva pubblicato un bando per affidare, ad una ditta o ad operatori unici, i lavori di riqualificazione del II lotto e delle aree pedonali limitrofe del Corso Vittorio Emanuele, invitando a partecipare alla procedura professionisti iscritti all’Albo del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA) nella categoria “Servizi Professionali – Architettonici, di Costruzione, Ingegneria, Ispezione e Catasto Stradale”.

Ad inizio settimana l’unica proposta ricevuta e presa in esame è stata quella dell’ingegnere Antonio Masturzo, con un offerta a ribasso di circa il 63 per cento dell’importo posto a base di gara (circa 34mila euro). Ma, qualche giorno dopo, l’operatore unico ha rinunciato all’affidamento dei lavori di riqualificazione, a causa di adempimenti fiscali. La situazione di “abbandono” del corso non è passata inosservata all’amministrazione che ha deciso comunque di procedere, assegnando la gara ad un secondo operatore che, nelle ultime ore, ha presentato un’offerta, giudicata valida. Dunque, nei prossimi giorni l’iter per la riqualificazione si avvierà. Il corso sarà oggetto di restyling e avrà un nuovo volto, che si spera, duri a lungo.

 

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.