Assistenza computer salerno e provincia

Ancora giallo sulla morte di Lin Suqing

Fatali le ultime ore del 2017 per la cinese: le indagini dei Carabinieri sul delitto, un gioco erotico finito male?

917

E’ fissata per martedì l’autopsia sul corpo della 49enne trovata morta in un appartamento ad Agropoli nella serata di mercoledì. Prevista anche una tac tridimensionale per l’esame autoptico, tutto per capire e stabilire come è deceduta la donna a cui è stata data una identità. Lin Suqing, era cinese e come detto, è stata trovata mani legate, il volto coperto da un adesivo per imballaggi e nuda sul suo letto. Resta da capire se la donna sia morta proprio soffocata dal nastro o abbia subito violenze e percosse mortali prima di essere stata “bloccata” sul letto. Gli uomini della compagnia di Agropoli, i carabinieri diretti dal capitano Manna, come si legge sul quotidiano Il Mattino oggi in edicola, non escludono nessuna ipotesi e lavorano sulle indagini coordinate dal sostituto procuratore Paolo Itri e dal procuratore capo di Vallo della Lucania Antonio Ricci. La donna era in affitto in quella camera di Agropoli, avrebbe dovuto lasciarla proprio quel mercoledì, per questo il proprietario dello stabile ha provato con insistenza a cercarla chiamando poi i Carabinieri quando si è accorto che non riceveva risposta. Prima della morte, molto probabilmente, la donna ha avuto un rapporto sessuale, secondo il primo esame effettuato dal medico legale Maiese il decesso sarebbe avvenuto il 31 dicembre, non dopo, al limite il giorno prima, questo spiega anche lo stato avanzato di decomposizione del corpo della donna. Le indagini non escludono che la donna sia legata a un giro di prostituzione, ma per adesso è solo una ipotesi, così come quella del gioco sessuale “finito male”, in ogni caso i Carabinieri della Scientifica hanno esaminato e raccolto ogni dettaglio in quella casa, verranno esaminati anche i tabulati telefonici e i contatti presi dalla donna negli ultimi giorni, tutto per ricostruire quelle ultime ore dell’anno, chi era con lei e soprattutto chi ha uccido Lin Suqing.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.