Assistenza computer salerno e provincia

Al via a Cetara i lavori dell’impianto di depurazione

La condotta sottomarina consentirà al borgo marinaro di allacciare la propria rete fognaria al depuratore di Salerno

134

Dopo Amalfi (dicembre 2016), Ravello con Scala e Atrani (novembre 2017) e Tramonti (gennaio 2018), partono altri lavori di adeguamento degli impianti di depurazione. Stavolta a Cetara dove la condotta sottomarina consentirà al borgo marinaro di allacciare la propria rete fognaria al depuratore di Salerno.
E così, come accade per Vietri sul Mare, le acque reflue non finiranno più in mare, bensì saranno immesse direttamente nelle condotte che portano all’impianto della città capoluogo di provincia.
Tale intervento, progettato e appaltato dalla Provincia di Salerno, rientra nel grande progetto di risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali finanziato dalla Regione Campania, che consentirà una maggiore tutela della risorsa mare in Costiera Amalfitana.
La posa della prima pietra di questo importante intervento è avvenuta questa mattina alla presenza del Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, del Presidente della Provincia, Giuseppe Canfora, del Vice Presidente della Giunta Regionale, Fulvio Bonavitacola, del Sindaco di Cetara, Roberto Della Monica.

Assistenza computer salerno e provincia

Commenti

I commenti sono disabilitati.